Non so cosa ci voglio fare, con questo blog. Ho una mente veloce, mi basta una piccola suggestione per concepire progetti straordinari che puntualmente diffondo in cerca di rinforzo e che puntualmente si
spengono davanti a progetto: io non so progettare. Allora ho deciso di aprire un blog e di non dirlo a nessuno.
Il senso della vita è la trasmissione, credo. È trasmettere i geni, trasmettere le idee, è trasmettere il respiro delle cose. È un passaggio insistente, prepotente, e affascinante.